Progettiamo macchine per lavorazione della frutta

+39 0535 58927+39 0535 58927 CAVEZZO (Modena) - ITALY

Codice Etico e Modello organizzativo

Con l’istituzione del D.Lgs. 231 del 2001 è stato introdotto nell’ordinamento italiano un regime di responsabilità amministrativo-penale a carico degli enti per alcuni reati commessi nell’interesse o a vantaggio degli stessi, che va ad aggiungersi a quella della persona fisica che ha realizzato materialmente il fatto.

Al fine di assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, la ABL S.p.A. ha ritenuto necessario adottare un proprio “modello di organizzazione, gestione e controllo” in linea con le prescrizioni del decreto sopra indicato.

Riteniamo infatti che l’adozione di tale Modello costituisca, al di là delle prescrizioni di legge, un ulteriore valido strumento affinché tutti i propri dipendenti e tutti gli altri stakeholders con cui l’azienda interagisce (Committenti, Fornitori, Collaboratori, Partners, ecc.) seguano nello svolgimento delle proprie attività comportamenti corretti e trasparenti in linea con i valori etico-sociali cui ABL S.p.A. si ispira nel perseguimento del proprio business, e tali comunque da prevenire il rischio di commissione dei reati contemplati dal D.lgs 231/01 e s.m.i.

La Parte Generale del Modello ed il Codice Etico sono facilmente disponibili ed accessibili in formato pdf qui:

Modello organizzativo

Codice etico



L’Organismo di Vigilanza 

L'Organismo di Vigilanza è stato istituito da ABL S.p.A. con il compito, in sintesi, di vigilare sul funzionamento e sull'osservanza del Modello di Organizzazione e Gestione, curandone l’aggiornamento.

L'Organismo di Vigilanza può essere contattato per qualsiasi segnalazione o chiarimento in ambito D.Lgs 231/01 all'indirizzo di posta elettronica: organismodivigilanza@ablcavezzo.it



Documenti aggiornati al 26-02-2018